E’ online “Autostrade Deserte”, il primo singolo dei NinetySeven

E’ online da lunedì 24 giugno 2019 su tutte le piattaforme digitali (YouTube, Spotify, ITunes ecc..) “Autostrade Deserte”, il primo singolo del duo “NinetySeven” composto dal gussaghese Federico Mazzini e da Cesare Bracca. Il brano parla dell’amore e delle sue varie sfaccettature, positive e negative; un amore che per due ragazzi è ormai solo un’utopia, da qui l’ispirazione per il titolo. L’idea del testo è maturata dopo un viaggio a New York di Federico, successivamente elaborata grazie alla preziosa collaborazione del team del “Take Away Studios” di Modena (lo studio di Benji e Fede), che ha poi prodotto, musicato e arrangiato l’intero brano.

È stato un piacere e un onore per noi vivere questa stupenda e unica avventura con i ragazzi del Take Away. Abbiamo trascorso intere giornate e nottate chiusi in studio: è stata un’esperienza meravigliosa che ci ha consentito di entrare in contatto con i livelli più alti della produzione della musica italiana. Una collaborazione che ci ha permesso di ampliare il nostro bagaglio da utilizzare per portare avanti e, perché no, realizzare nel migliore dei modi il nostro progetto musicale” – hanno dichiarato i NinetySeven.

NinetySeven è un progetto musicale nato nell’estate del 2016 dall’idea di due ragazzi, Federico Mazzini (voce) e Cesare Bracca (tastiera e voce), in occasione della partecipazione a un concorso canoro. Il nome del duo, NinetySeven, in italiano “novantasette”, indica l’anno di nascita di entrambi i componenti, il 1997. Il duo propone al pubblico musica pop, dagli anni 80-90 ai giorni nostri. Considerevoli i traguardi già raggiunti dai due ragazzi: nella primavera del 2017 si collocano tra i 12 gruppi finalisti della provincia di Brescia a “Emergenza Festival”, concorso canoro a livello mondiale; sempre nel 2017 arrivano alla finale nazionale del “Nice Voice Festival”; nel 2018 partecipano alla semifinale, tenutasi a Milano Marittima, del “Video Festival Live”; nello stesso anno sono a Terni alla finale di “Umbria Voice”. Obiettivi per il futuro? Continuare a produrre brani propri per ampliare sempre più gli orizzonti musicali e artistici.