IX Edizione della Rassegna di Commedia dell’Arte

 

commedia

Graphics editing è partner della seguente iniziativa:

 

Il Centro Universitario Teatrale (CUT) “La Stanza”, in continuità con il progetto pluriennale iniziato nel 2008 con il lavoro di approfondimento sul tema della Maschera, propone per la Stagione 2016-2017

 la IX Edizione della Rassegna di Commedia dell’Arte, intitolata 

“TEATRO FRA SPAZIO E TEMPO” 

(Tradizioni bresciane, rapporto uomo–ambiente nel mondo classico e nell’attualità, culture e tradizioni diverse). Spazio e Tempo sono qui intesi come trama e ordito di un tessuto umano, culturale, artistico, sociale, il cui intreccio e i cui nodi si evidenziano in teatro attraverso il linguaggio: quello silenzioso e universale del corpo, quello metaforico e potente della “maschera”, quello verbale, che si modula come poesia, testimonianza, domanda e talora pietra d’inciampo per le coscienze addormentate. In un mondo che nel processo omologante della globalizzazione va perdendo fra tanti valori anche quelli fondamentali della diversità, del confronto, dell’aggregazione, il linguaggio, nelle sue forme più diverse, rappresenta il fondamentale strumento di decifrazione e di difesa di quella complessità di “sistemi” che è habitat irrinunciabile del consorzio umano. Su questi presupposti la Rassegna affronta quest’anno alcune tematiche che attraversano appunto spazio e tempo: l’”ospitalità”, valore oggi discusso, ieri sacro; l’emarginazione, con riferimento al primo “ghetto” della Storia; la “festa”, oggi rito puramente formale di impronta consumistica, ieri fondamentale momento di aggregazione, di libertà e di democrazia; e ancora, accanto alla riscoperta di alcune tradizioni etniche e folkloristiche, la riflessione su un modello di civiltà basato finalmente su un’idea di relazione e di partecipazione. rassegna-cut-la_stanza-2016_17