Lo scrittore Flavio Emer presenta il Corponauta

Venerdì 17 maggio 2013

Dalle ore 20.30 alle ore 23.00 presso la Chiesa di San Lorenzo

Intervista a Flavio Emer

Lettura brani dal Corponauta con gli attori del
CUT la Stanza, musica di Matteo Raineri
A cura del Giornale del Gussago Calcio
e di Operazione Lieta

Flavio-Emer

Flavio, a causa di una malattia, vive in una
condizione di assoluta immobilità; il suo spazio
è diverso, il suo cielo è diverso…
Ha scritto tre libri: per darvi l’idea di chi è Flavio
riporto la breve conclusione del suo primo libro
Il mio cielo è diverso:

“Seduto su quella comoda
carrozzella elettrica comandata con la voce,
zigzagavo agilmente tra le persone che affollavano,
come tutti i pomeriggi del sabato, le vie del centro.
Nulla avrebbe potuto distogliermi da quella sorta di raptus
agonistico in cui mi trovavo. Nulla o quasi nulla. Ma immensi
furono il mio stupore e la mia emozione, quando, gettando lo
sguardo su una vetrina di accattivante lucentezza, vidi la mia
immagine riflessa che, dritta in piedi, mi osservava divertita.”.
Nel 1996 ha scritto la prima versione del libro Il Corponauta.
Oggi l’edizione è stata arricchita e rivista.Grazie
all’incontro con Giorgio Mazzini (consulente editoriale e
insegnante presso il Centro professionale Artigianelli di
Brescia) è nato il progetto per la pubblicazione della nuova
edizione con Arti edizioni di Grafiche Artigianelli, e di
destinare il ricavato a “Operzione Lieta”. La serata sarà
condotta da Adriano Franzoni che intervisterà l’autore
insieme alla Direttrice Artistica del Centro Universitario
Teatrale “CUT La Stanza” Candida Toaldo.
Gli attori del “Cut La Stanza” leggeranno alcuni brani del
libro, con intermezzi musicali del chitarrista Matteo Raineri.
I libri potranno essere acquistati alla fine della serata.
Seguirà un rinfresco offerto dal Centro Professionale
Canossa. Grafica a cura di Alice Mazzini

 

Download (PDF, 1.53MB)